L‘Aeroporto delle Marche “Raffaello Sanzio” o Aeroporto di Ancona Falconara è sicuramente uno dei modi più pratici per raggiungere la costa adriatica delle Marche.  Essendo l’Aeroporto delle Marche ben collegato al territorio, “Volare su Ancona” rappresenta la vera “partenza intelligente” del vacanziero che detesta mettersi al volante nelle afose giornate estive, esponendosi alle insidie della strada ed alle lunghe attese.

Vista dei Padiglioni dell'Aeroporto di Ancona Falconara

Vista dei Padiglioni dell’Aeroporto “Raffaello Sanzio”

Anche il turista Marchigiano e quello delle aree limitrofe troverà conveniente partire dall’Aeroporto di Ancona Falconara sfruttando i numerosi collegamenti interni ed internazionali. Dall’Aeroporto Raffaello Sanzio c’è la possibilità di raggiungere in poco tempo, qualsiasi destinazione interna del territorio Marchigiano, mete che si stanno affermando per qualsiasi tipo di turismo, non solo balneare, da quello culturale a quello eno-gastronomico, da quello escursionistico.

L’Aeroporto delle Marche prende il nome dal grande pittore rinascimentale Raffaello Sanzio, originario della vicina città di Urbino.
L’Aeroporto di Ancona ad oggi presenta collegamenti interni da e per Roma, Napoli, Milano, Alghero, Cagliari, Trapani e Catania. In Europa l’aeroporto collega Ancona a Londra, Bruxelles, Dusseldorf, Monaco, Barcellona, Tirana e, una destinazione internazionale come Marsa Alam in Egitto.
Le Compagnie Aeree che volano da e per l’Aeroporto di Ancona sono: Lufthansa, Alitalia, Ryanair, Volotea, Blue-panorama, Vueling, Airvallee.

LE MARCHE DALL’AEROPORTO DI ANCONA
Situato strategicamente nel centro Italia, in un’area raggiungibile attraverso la stazione e il porto di Ancona e lo scalo ferroviario e merci di Falconara, nonché dal nuovo Interporto, l’Aeroporto Raffaello Sanzio e’ direttamente collegato con un viadotto alle autostrade per Roma, Milano e Bari

Taxi

Taxi in attesa dinanzi l'aerea Arrivi dell'Aeroporto Raffaello Sanzio

Taxi in attesa dinanzi l’aerea Arrivi dell’Aeroporto delle Marche

Un Servizio Taxi collega la città di Ancona all’Aeroporto di Ancona Falconara (+39 071 918221), ed uno la Stazione di Ancona (+39 071 43321).
Un altro servizio collega lo stesso alla Stazione ferroviaria di Falconara (+39 071 910919).
Gli stranieri possono usufruire di un servizio Prenotazione Taxi in Lingua Straniera: CTF Taxi (Consorzio Tassisti Falconara www.ctftaxi.it )

Treno
L’Aeroporto di Ancona Falconara è collegato da un servizio ferroviario diretto con partenza dalla stazione di Castelferretti , praticamente adiacente all’aeroporto, ed arrivo alla stazione ferroviaria di Ancona. E’ possibile consultare l’Orario Ufficiale delle Ferrovie dello Stato per ottenere informazioni www.trenitalia.com.

Autobus

Collegamento da e per Ancona con l'Aeroporto delle Marche

Il collegamento tra il centro l’Aeroporto delle Marche Raffaello Sanzio di Falconara e il centro di Ancona è garantito per ogni volo

Il servizio di bus navetta da/per Ancona e Falconara in concomitanza con tutti gli arrivi e le partenze dei voli. Biglietto acquistabile direttamente a bordo al costo di € 3,00 per Falconara ed € 5,00 per Ancona. www.conerobus.it

Autobus da/per il sud delle Marche direttamente dall’Aeroporto di Ancona Falconara
Una Linea autobus collega l’Aeroporto di Ancona ad Ascoli Piceno e alcune cittadine intermedie. Per maggiori informazioni visitate il sito internet www.finalmentetours.com.
Ascoli Piceno (Capolinea: Viale De Gasperi – “Hotel Gioli”), San Benedetto del Tronto (in andata Piazza Nardone, 35 – al ritorno Piazza C. Battisti), Grottammare (c/o Via G. Matteotti, 23), Pedaso (Via G. Mazzini – a. Chiesa – r. Monumento), Porto San Giorgio (S.S. 16 Largo Olindo Pasqualetti c/o A14), Civitanova Marche (Via Einaudi – Rif. Shell, c/o A14), ANCONA (Università – Liceo Galilei – Via S.A. Gasson), ANCONA (Ospedale Regionale Torrette – Esterno), AEROPORTO FALCONARA (Capolinea: Piazzale Sordoni)

I servizi Autobus nelle Marche per aiutarvi ad organizzare il vostro soggiorno una volta atterrati all’Aeroporto di Ancona Falconara:
Conerobus – Provincia di Ancona – www.conerobus.it
Steat – Provincia di Ascoli Piceno – www.steat.it
Contram – Provincia di Macerata – www.contram.it
Satam Marche/Emilia Romagna/Abruzzo www.gruppolapanoramica.it/satam/
Roma Marche linee – Marche/Roma – www.romamarchelinee.it
Autolinee Sena – Marche/Umbria/Toscana – www.sena.it
Start – sud delle Marche e Roma – www.startspa.it
Autolinee Bucci Pesaro e Urbino/Roma www.adriabus.eu
Cardinali – Fermo – Roma (Fiumicino) – http://autolineecardinali.it/

Autonoleggio

Auto a noleggio dell'Aeroporto di Ancona

L’area sosta auto a noleggio nei pressi del padiglione Arrivi dell’Aeroporto Ancona

Diverse sono le società di autonoleggio presenti all’aeroporto di Ancona Falconara:
Autoeuropa (+39 071 9157010 www.autoeuropa.it/ )
Autonoleggio Magellano (+39 071 9157086 www.autonoleggiomagellano.it/ )
Avis (+39 071 52222 www.autonoleggiomagellano.it/)
Europcar (+39 071 9162240 www.europcar.com/ )
Hertz (+39 071 2073798 www.hertz.it )
Sixt (+39 071 9156017 www.sixt.it)
Autovia (+39 071 9188038 www.autovia.it )

Parcheggi

Parcheggio multipiano per sosta lunga

Il Parcheggio multipiano per sosta lunga dell’Aeroporto Raffaello Sanzio di Ancona – Falconara

Se dovete utilizzare l’aeroporto di Ancona Falconara per le partenze e avete scelto l’uso della vostra auto per raggiungerlo allora vi possono essere utili le informazioni sui parcheggi e sui costi. I parcheggi dell’aeroporto sono aperti tutti i giorni senza vincoli di orario (24 ore su 24) e sono suddivisi in due aree: un parcheggio a raso per le soste brevi (290 posti auto) e un parcheggio multipiano per la sosta lunga (350 posti auto).
All’entrata dei parcheggi si ritira il biglietto e lo si conserva fino al ritorno. Il biglietto servirà per pagare la sosta ed uscire. Prima si paga il parcheggio e poi si passa a ritirare l’auto.
Se ti fermi all’Aeroporto di Ancona Falconara poche ore, ti conviene lasciare l’auto nell’area di sosta breve proprio davanti alle Partenze.
Se lasci la tua auto in Aeroporto per più ore, o per alcuni giorni, utilizza il parcheggio multipiano: è aperto h 24 ed è solo a pochi passi dal terminal Partenze.
Tariffe per parcheggio a raso per sosta breve
20 minuti – Gratuiti
dai 20 ai 30 minuti – € 2,50
1 ora – € 3,50
2 ore- € 5,50
3 ore – € 7,00
4 ore – € 9,00
5 ore – € 11,00
6 ore – € 13,00
da 7 a 12 ore – € 18,00
da 13 ore a 24 ore – € 25,00
2 giorni – € 50,00
3 giorni – € 75,00
5 giorni – € 100,00
6 giorni – € 125,00
25 € per ogni giorno successivo

Tariffe per parcheggio multipiano per sosta lunga
1 giorno – € 17,00
2 giorni – € 28,00
3 giorni – € 40,00
4 giorni – € 52,00
5 giorni – € 62,00
6 giorni – € 72,00
7 giorni – € 82,00
10 € per ogni giorno successivo

Passeggeri a ridotta mobilità
Strutture di supporto alla ridotta mobilità
L’aeroporto delle Marche presenta strutture di supporto alla disabilità visiva e motoria attraverso i seguenti servizi:

  • ascensori per spostamenti verticali
  • toilette
  • parcheggi vicini all’aerostazione
  • mezzi per facilitare l’imbarco e lo sbarco dei passeggeri con ridotta mobilità dagli aeromobili
  • punti designati di arrivo e partenza con sedute ad utilizzo esclusivo e riservato
  • citofono di chiamata assistenza presente all’ingresso del terminal partenze e presso il parcheggio multipiano (piano terra, in prossimità degli parcheggi riservati)

Per garantire un servizio adeguato alle proprie esigenze e nel minor tempo possibile, la richiesta di assistenza dovrà essere notificata alla Compagnia Aerea già durante la fase di prenotazione del volo ed entro 48 ore dalla partenza.
All’aeroporto di Ancona Falconara sono presenti 8 posti auto presso il parcheggio di fronte ai terminal arrivi e partenze e 24 posti auto presso il parcheggio multipiano. Tutti i posti auto sono adiacenti alle uscite pedonali o all’ascensore nel caso del multipiano, tali parcheggi sono contrassegnati da apposito simbolo; gli utenti dovranno comunque esporre l’apposito cartello.

Animali al Seguito
Una vacanza nelle Marche, utilizzando l’aereo come trasporto, non comporta la rinuncia alla compagnia del nostro caro amico di famiglia. Che sia un cane un gatto, un volatile oppure una testuggine, il vostro amico può viaggiare con voi persino in cabina. Occorre però stare attenti perché non tutte le compagnie accettano il trasporto di animali e verificare con il vettore prima di organizzare il viaggio.
Gli animali sono suddivisi in due categorie in base alla taglia e due sono le modalità di viaggio relative.

  • Animali di piccola taglia – Possono viaggiare in cabina in un contenitore adeguato con fondo impermeabile e assorbente, delle misure massime indicate dal vettore. Il peso complessivo, compresa la gabbia, non deve superare gli 8 o 10 kg, a seconda della compagnia aerea. È obbligatoria la prenotazione.
  • Animali di grossa taglia – È obbligatorio il trasporto in stiva (pressurizzata, illuminata e riscaldata), in un adeguato contenitore conforme alle norme IATA (l’animale deve poter stare in piedi e girare su se stesso). La prenotazione deve essere fatta in anticipo.

Documenti sanitari – Paesi U.E.
Per il transito nei paesi dell’Unione Europea di cani, gatti o furetti, questi animali devono essere:
muniti del passaporto comunitario (rilasciato dal servizio veterinario della AUSL competente per territorio); sottoposti a vaccinazione antirabbica; identificati tramite un microchip o un tatuaggio;
In assenza del passaporto, l’animale non potrà essere accettato.
Inghilterra, Irlanda, Malta e Svezia richiedono garanzie aggiuntive, che sono consultabili ai seguenti siti:
www.agriculture.gov.ie (Irlanda), www.sjv.se (Svezia), www.defra.gov.uk (Gran Bretagna), www.mrra.gov.mt (Malta).
In Italia non possono essere introdotti cani, gatti, furetti di età inferiore ai tre mesi. Per eventuali deroghe previste da altri Paesi UE, è consigliabile rivolgersi preventivamente all’Ufficio Consolare del Paese membro verso il quale si intende viaggiare, al fine di verificare le disposizioni in uso.

Paesi extra U.E.
Per viaggi con animale al seguito verso paesi extra Unione Europea, è opportuno contattare il servizio veterinario della AUSL competente per territorio, al fine di verificare le procedure e le certificazioni richieste da ciascun Paese terzo. Informazioni utili si trovano sul sito del Ministero della Salute – Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie.
Per l’ingresso in Italia da paesi extra Unione Europea di animali al seguito del viaggiatore, è necessario un certificato di origine e sanità. Per cani gatti e furetti, viene richiesto uno specifico certificato sanitario, opportunamente compilato dall’autorità sanitaria competente.

Risorse di Marche App Nauta

Utilizzando l’innovativa applicazione per mobile devices Nauta, l’app multisensoriale per il turismo e per la diffusione dei servizi informativi del Territorio, potrete accedere a molte altre risorse.

Grazie alla tecnologia e alle informazioni messe a disposizione, quando vi sposterete con la app accesa otterrete delle notifiche utili senza che voi le cerchiate.
Non occorre prendere nota o stampare l’articolo, scaricate invece nauta utilizzando i collegamenti a fianco, posti in alto, recatevi sul posto e godetevi l’itinerario.

A proposito dell'autore

Nauta

L’innovativa App multilingua e multisensoriale per il turismo e per la diffusione dei servizi informativi del territorio.